chroma key video

Chroma key: cosa è e quanto costa il noleggio

Cos’è una sala di posa?

 

La sala di posa, o più semplicemente sala posa, rappresenta una parte di uno studio fotografico che viene adibita per effettuare delle riprese o degli scatti fotografici in un contesto professionale.

Per questo motivo, ogni sala di posa deve essere fornita delle giuste attrezzature, che permettano di fotografare o riprendere un soggetto con le giuste luci e soprattutto con uno spazio abbastanza ampio.

L’utilizzo di una sala posa può essere dovuto a esigenze professionali, ma anche per puro piacere personale o per esprimere la propria vena artistica attraverso foto o video: l’aspetto positivo è proprio la possibilità di ottenere una personalizzazione della sala di posa, grazie ai vari cambiamenti che possono essere apportati allo sfondo.

In genere, ogni sala di posa è caratterizzata da varie attrezzature, quali:

  • Fondali colorati;
  • Flash professionali;
  • Complementi d’arredo per arricchire gli scatti;
  • Luci professionali e di alta qualità;
  • Camerini;
  • Sale trucco e parrucco.

 

In che occasioni si può ricorrere ad una sala di posa

 

Una sala di posa può rendersi utile in tante occasioni: per esempio, se si vuole fare un servizio fotografico per un’occasione speciale oppure per inserire dei lavori nel proprio portfolio; se si vuole girare un video per la propria azienda.

O ancora, se si vuole organizzare un evento.

In tutti questi casi, si può approfittare di uno spazio attrezzato e professionale, magari allestito con delle scenografie apposite secondo il proprio gusto o le proprie esigenze.

In questo modo, uno stesso spazio si può destinare a più usi specifici, come per esempio model sharing, servizi fotografici, workshop didattici, ma anche mostre o eventi culturali.

In più, le sale di posa sono arricchite anche da camerini e sale trucco nel caso in cui si renda necessario un cambio di outfit da parte dei modelli o delle modelle.

 

Perché scegliere un ambiente interno come una sala di posa

 

In particolare, una sala di posa può essere preferibile rispetto agli spazi esterni proprio perché rende possibile il controllo delle luci e dell’illuminazione in generale, oltre che dell’ambientazione vera e propria attraverso la scenografia, eliminando elementi di disturbo quali rumori fastidiosi.

Grazie alla varietà delle tecnologie messe a disposizione dei clienti, è possibile non solo offrire un servizio impeccabile, ma soprattutto più rapido e veloce, perché l’ambientazione si può modificare e personalizzare in pochissimo tempo, senza dover ricercare un’apposita location magari anche molto distante.

 

Sale di posa e costi medi

 

Scegliendo una sala di posa professionale, è possibile non solo utilizzare degli spazi specifici per le proprie necessità, ma anche di una consulenza da parte dello staff, così da realizzare i propri shooting e le riprese al meglio.

Per quanto riguarda i costi, ovviamente questi sono variabili in base al lasso di tempo necessario per il noleggio della sala di posa: il tempo può andare da poche ore ad una giornata intera e il prezzo può variare anche in base ai servizi aggiuntivi offerti, come per esempio un servizio di tutoring per quanto riguarda l’utilizzo delle luci.

In genere, i prezzi per mezza giornata di noleggio di una sala posa variano dai 50 ai 70 euro, mentre per una giornata intera vanno in media dai 100 ai 120 euro.

Inoltre, i prezzi possono mutare non solo in base alla città, alla specifica sala di posa scelta e alle attrezzature fornite, ma anche in base al numero di persone coinvolte nello shooting.

Posted in Servizi.