Carbonara tour: dove mangiare la migliore ricetta romana

È impossibile lasciare la Città Eterna senza aver assaggiato la carbonara, una delle massime espressioni della vera romanità.

Un piatto che racconta la storia di una città e che, ormai, è diventata un marchio di fabbrica in tutto il mondo.

Una ricetta apparentemente semplice che nasconde qualche insidia e che viene tramandata gelosamente da generazione a generazione, sia tra le mura domestiche che nei ristoranti che ogni anno accontentano milioni di turisti.

I veri appassionati di questo piatto potranno dedicare un po’ di tempo per un carbonara tour, che si snoda tra i quartieri popolari di Trastevere e Testaccio, passando anche per le zone del centro.

Occorre conoscere bene i migliori posti dove mangiare la vera ricetta della carbonara, per non rischiare di incorrere nella classiche trappole per turisti.

I posti dove mangiare un’ottima carbonara sono veramente tanti e elencarli tutti è impossibile, con questa guida è possibile però avere un assaggio e dei riferimenti validi per la tua vacanza.

Buona lettura!

Si parte da Trastevere, il quartiere più famoso per respirare la vera tradizionale gastronomica romana.

Qui potrai provare la storica carbonara di Tonnarello: le lunghe attese saranno ripagate dalla bontà del piatto! Sempre a Trastevere un altro posto imperdibile è “Zi’ Umberto”, porzioni pantagrueliche e risate assicurate grazie agli stornelli che accompagnano la vostra cena.

Basta attraversare il Tevere per arrivare al quartiere Testaccio, altro centro noto per la buona cucina popolare! Qui dirigetevi verso il Bucatino, uno dei ristoranti storici di Roma dove potrete degustare un’ottima carbonara. 

Un altro locale molto noto è Armando al Pantheon: degusterete un’ottima carbonara con la vista su uno dei monumenti più belli di Roma, cosa volere di più?

Se avete esigenza di rimanere vicino alla stazione Termini, fate tappa al ristorante trattoria Vecchia Roma, non ve ne pentirete. 

Per un posto fuori dal centro ma sempre al top, non c’è niente di meglio della trattoria Avvolgibile, sulla circonvallazione Appia.

Roma è una città unica al mondo, che racchiude un universo di bellezza, cultura e arte. La tradizione gastronomica della città è un aspetto importante che merita di essere vissuto pienamente. 

La carbonara, fiore all’occhiello della cucina romana, ha inspirato registi, poeti e cantanti, oltre ad essere stata ormai esportata in tutto il mondo.

Moltissimi chef stranieri hanno provato a imitarla, così come semplici amanti della cucina italiana hanno proposto varianti che sposassero i gusti di altri Paesi. La vera carbonara però è una sola, pochi ingredienti ma genuini, con le giuste dosi e un pizzico di amore per uno dei piatti più famosi del mondo. 

Una guida per un carbonara tour è molto importante, vi permetterà infatti di scegliere i ristoranti migliori e alzarvi da tavola appagati e soddisfatti, pronti per esplorare le innumerevoli bellezze della Capitale. 

Per informazioni su percorsi turistici, principali attrazioni e luoghi da esplorare, potete dare un’occhiata al sito Romabbella

Posted in Senza categoria.