Alberta Canada

Organizzare un viaggio in Canada: clima, cibo, luoghi da visitare e VISTO elettronico

Anche se il momento storico non è quello giusto per viaggiare, la mente può farlo e spaziare da un luogo all’altro con la fantasia, i desideri e le conoscenze. Ecco perché è sempre il momento giusto per organizzare un viaggio indimenticabile in attesa di tempi migliori per farlo.

Il Canada è sicuramente una meta affascinante e memorabile che offre molte opportunità ai turisti che la sceglieranno come luogo di vacanza. È un vasto paese che possiede 16 siti patrimonio mondiale dell’UNESCO e la stagione sciistica più lunga del mondo. I suoi abitanti sono considerati tra i più amichevoli del pianeta.

In questo articolo vi elenchiamo 10 aspetti da tenere a mente per organizzare il vostro primo viaggio in Canada.

TEMPO METEREOLOGICO

Il Canada è un grande paese con un paesaggio molto diverso da costa a costa. Quindi, a seconda della parte del paese che volete visitare, assicuratevi di essere preparati al suo clima e temperatura.

ALTA STAGIONE

L’estate è il periodo più affollato dell’anno e ai canadesi piace approfittare dei mesi più caldi per le vacanze. Tuttavia, per evitare la folla e i prezzi dei voli più alti, sarebbe meglio visitare questo paese in primavera e in autunno, periodo in cui si possono ammirare le splendide foglie rosse per le quali il Canada è famoso.

Se invece cercate delle piste da sci indimenticabili, Whistler e Mont Tremblant sono due delle città invernali canadesi preferite.

Anche il Calgary Festival, che si tiene tutti gli anni all’inizio di luglio ed è il rodeo più grande del mondo, vi offrirà l’occasione di vivere come dei veri cowboy e di immergervi nella musica e nell’enogastronomia locale.

LINGUA

Sebbene la maggior parte delle persone parli inglese, in Canada esiste anche un’enorme popolazione di lingua francese con oltre 7,2 milioni di persone che la parlano come prima lingua. Il francese è parlato soprattutto in Québec, ma si trovano piccole comunità di lingua francese anche in aree come New Brunswick, Ontario e Manitoba.

CIBO

Il Canada è una destinazione apprezzata dai buongustai di tutto il mondo che potranno fare una vera esperienza culinaria multiculturale. Chi ama la birra, si sentirà a casa nella Columbia Britannica. Inoltre, negli ultimi anni è esplosa la moda del food truck: i camion dei prodotti alimentari offrono moltissime prelibatezze internazionali e alcuni dei migliori cibi locali in circolazione.

Ecco cosa assaggiare assolutamente:

Poutine: una miscela stratificata di patatine fritte, cagliata di formaggio, formaggio fuso e tantissima salsa.

Beaver Tails pasta fritta condita con qualsiasi cosa, dalla nutella alla cannella e allo zucchero.

Pâté Chinois: è una torta con carne macinata e purè di patate e con l’aggiunta di crema di mais.

LUOGHI DA VISITARE IN CANADA

Il Canada ospita alcuna delle città urbane più belle e dei parchi nazionali più impressionanti. Ecco alcuni dei luoghi da non perdere:

Vancouver: la più grande città della Columbia Britannica, con paesaggi mozzafiato e una vivace scena enogastronomica.

Toronto: una delle città più multiculturali al mondo, in cui ascoltare oltre 140 lingue parlate, una città eccitante, famosa per la sua musica e i festival, nonché per molti dei ristoranti più apprezzati al mondo.

Québec City: con forti vibrazioni europee, è una città affascinante e storica. La maggior parte dei residenti parla francese e l’architettura è tra le più belle del paese.

Montreal: la più grande città della provincia del Québec, geograficamente affascinante in quanto costruita su un’isola del fiume San Lorenzo, ricco di musei e gallerie.

Whistler: il luogo ideale per una vacanza “ICE”: hockey su ghiaccio, pesca sul ghiaccio o gite tra le montagne in uno slittino.

Mont Tremblant: se si cerca una splendida vacanza invernale, Mont Tremblant è il luogo dove andare, perfetto per giocare sulla neve.

Banff: uno dei parchi nazionali più belli del Canada. Vanta paesaggi montani mozzafiato, sentieri escursionistici epici e pittoreschi campeggi e rifugi.

Calgary: la città cosmopolita in Alberta, nota per i suoi numerosi grattacieli e l’evento annuale di Calgary Stampede!

Isola di Vancouver: il luogo ideale per una vacanza estiva!

Manitoba: Siete alla ricerca di orsi polari e beluga? Manitoba vi aspetta!

Visti per il Canada: come richiederlo prima di partire

Per i turisti italiani che intendono intraprendere un viaggio in territorio canadese inferiore ai 90 giorni, è necessario richiedere prima di partire un visto turistico elettronico, chiamato ETA.

L’Eta Canada non è un visto tradizionale, ma una semplice autorizzazione turistica al viaggio, richiesta dal Governo canadese e per ottenerla si può compilare un semplice modulo online. Si tratta infatti di un’Electronic Travel Authorization (eTA), che consente via web la verifica dei viaggiatori stranieri esenti dall’obbligo di visto.

Posted in Servizi.